Italiano
Lista Desideri
  
Menu

Gallina Twentse: caratteristiche e allevamento dell’ovaiola olandese

Gallina Twentse: caratteristiche e allevamento dell’ovaiola olandese

La Twentse è una gallina ovaiola molto particolare, tanto da poterla definire quasi un mix tra un pollo campagnolo e un combattente! Vediamo le sue caratteristiche e i consigli per allevarla.

Origini della gallina Twentse

La Twentse è una razza relativamente giovane, selezionata a metà del Diciannovesimo secolo tra Olanda e Germania.

Fra le razze che hanno portato alla sua formazione, citiamo la Livornese e la Malese, incrociate con un pollo di campagna originario delle contee di Twente e Bentheim.

Nota anche con il nome di “Kraienkoppe”, fu presentata per la prima volta al pubblico nel 1884 durante una fiera nei Paesi Bassi. In Italia invece è comparsa solo una decina di anni fa.

Pollo Twentse: caratteristiche fisiche

I polli Twentse hanno un portamento eretto e fiero, tipico dei polli di razza combattente. La costituzione allungata e l’abbondante piumaggio della coda sono invece il retaggio della sua discendenza dai polli campagnoli.

La testa, larga e con nuca ben marcata, è dotata di una cresta a cuscinetto allungato, simile ad una mezza noce, caratterizzata da puntini e solchi.

Gli occhi vispi, di colore rosso arancio, sono infossati sotto le arcate sopraccigliari. Il becco, corto e ricurvo, si presenta giallo, con sfumatura nera sulla parte superiore.

Gli orecchioni sono piccoli e rossi. I bargigli sono anch’essi poco sviluppati, con tessitura fine.

Le ali sono lunghe, aderenti al corpo e portate abbastanza alte. La coda è riccamente impiumata. Nella gallina è abbastanza chiusa, mentre nel gallo è portata più aperta, con falciformi abbondanti e ricurve.

Le zampe sono possenti e ben divaricate. I tarsi sono lisci, di colore giallo. I piedi hanno dita allargate di media lunghezza.

Polli razza Twentse: piumaggio e colorazione

Il piumaggio è abbondante e molto aderente al corpo. Le colorazioni della gallina Twentse riconosciute dalla FIAV sono: collo argento, collo oro, collo oro blu, collo oro bianco e collo arancio.

Le più diffuse sono senza dubbio la Twentse collo argento e la versione collo oro.

Allevamento polli Twentse: i nostri consigli

I Twentse sono polli vigorosi e resistenti, che possono vivere sia in recinto che in spazi aperti. Vista la loro propensione al volo, vi consigliamo di allevarle in un recinto per galline abbastanza ampio, dotato di tetto di copertura e rete anti predatore.

Sono galline estremamente vivaci, ma il loro carattere affabile e calmo vi consentirà di avvicinarle senza problemi.

I galli, invece, possono essere molto aggressivi tra loro, quindi vi sconsigliamo di tenerne più di uno nello stesso recinto.

La Twentse è un'eccellente gallina ovaiola: depone uova abbastanza grosse di color bruno chiaro. La sua produzione è di circa 150/200 uova all’anno e la deposizione continua anche durante i mesi invernali. Se volete raccogliere uova fresche ogni giorno, vi consigliamo di mettere nel recinto almeno un pollaio con cassetto per la deposizione.

Vai all'articolo precedente:Gallina Sumatra: la razza combattente a coda lunga
Vai all'articolo successivo:Gallina Barneveld: caratteristiche fisiche e consigli per l'allevamento
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image