Italiano
Carrello0
Lista Desideri
  
Menu

Come allevare galline Plymouth Rock

Come allevare galline Plymouth Rock

La Playmouth Rock è una razza di gallina nata negli USA. Qui ha riscosso molto successo, quasi da diventare la razza di polli più conosciuta e apprezzata d’oltreoceano. Ha buone doti da ovaiola e si adatta facilmente sia alla vita in cattività che alla convivenza con i suoi simili. In questo articolo approfondiremo le sue origini, le peculiarità fisiche e le doti per l’allevamento.

Plymouth Rock: pollo di origine statunitense

Le galline Plymouth Rock sono originarie dell’omonima città statunitense e sono nate dall’incrocio tra le razze Giava, Cocincina, Brahma e Domenicana. Lo scopo era quello di trovare un ibrido che garantisse allo stesso tempo una certa resistenza fisica e una buona produzione di uova. Ben presto però, il successo della razza si è esteso anche verso l’Europa, specialmente in Gran Bretagna.

All’inizio era anche nota come gallina Plymouth Rock barrata, per via dell’unico motivo delle piume riconosciuto allo standard. Successivamente, con l’introduzione di nuove colorazioni (bianco e cuoio), la dicitura “barrata” è venuta meno.

Caratteristiche fisiche dei polli Plymouth Rock

Il tratto distintivo più rilevante nella Plymouth Rock è la corporatura piuttosto abbondante, caratterizzata da petto profondo, addome generoso e un dorso sostanzialmente orizzontale (e in linea con la coda). Nei galli la coda sembra più alta a causa del piumaggio più lungo.

Gli orecchioni e la pelle della faccia sono rossi, così come la cresta semplice (di medie dimensioni e ben eretta). Gli occhi tendono anch’essi al rossastro. Mentre tarsi e becco sono di color giallo.

Oltre alla Plymouth Rock barrata e alle colorazioni classiche bianca e cuoio viste prima, in Italia sono riconosciuti i piumaggi neri e il perniciato maglie nere. In altri stati si possono trovare anche varianti columbia, columbia fulvo, blu orlato e perniciato orlato.

Per quanto riguarda la selezione barrata, ci sono un paio di considerazioni da fare: la parte bianca della piuma è più estesa di quella nera nelle femmine. Nei galli i due colori sostanzialmente si equivalgono. A livello riproduttivo poi, se si usano troppi esemplari dello stesso ceppo, il fattore genetico che porta il motivo barrato potrebbe causare un’anomalia nella muta (il mantenimento delle penne primarie da pulcino anche in età adulta).

 

Esemplari di gallina Plymouth Rock barrata

 

Attitudine all’allevamento della Plymouth rock

La Playmouth può essere annoverata senza dubbio tra le razze di gallina ovaiola, proprio per l’elevato numero di uova prodotte (scopo principale della selezione). Queste uova sono di dimensioni discrete e hanno un guscio color crema chiaro.

 

Scopri nel nostro Blog “Le migliori razze di galline ovaiole secondo il Verde Mondo”.

 

Oltre alle buone doti di gallina ovaiola, questa razza ha anche un altro pregio importante a livello di allevamento: si dimostra infatti socievole non solo nei confronti dell’uomo, ma anche verso i suoi simili. Questa cosa rende possibile anche un’eventuale convivenza tra galli della medesima razza, purché venga messo a disposizione spazio vitale e un numero adeguato di femmine.

 

A tal proposito, puoi leggere dal Blog “A cosa serve 1 gallo nel pollaio? Convivenza tra sessi e riproduzione”.

 

Questa razza non necessita di moltissimo spazio, ciò nonostante è meglio non sacrificare troppo la loro propensione a voler scorrazzare (soprattutto al pascolo). La scarsa attitudine al volo infine non rende necessaria una recinzione troppo alta al fine di contenere i volatili.

Vai all'articolo precedente:Galline Australorp: caratteristiche della razza e allevamento
Vai all'articolo successivo:Come allevare galline Orpington nane
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image