Italiano
Lista Desideri
  
Menu

Le razze di galline nane più apprezzate da Il Verde Mondo

Le razze di galline nane più apprezzate da Il Verde Mondo

Quando si allevano polli a semplice scopo ornamentale, si guarda principalmente ad alcune caratteristiche fisiche particolari come colore e disegno delle piume, portamento o anche le dimensioni. Ed è proprio sulle dimensioni che vorremmo concentrarci in questo articolo parlando di galline ornamentali nane. Presenteremo quindi alcune delle più note razze di polli nani, mettendone in evidenza le peculiarità fisiche.

Galline nane: perché allevarle?

Ci sono varie ragioni a favore dell’allevare polli ornamentali nani: le dimensioni inferiori ad esempio non solo rendono questi volatili più graziosi da vedere ed esibire, ma ci permettono anche di allevarli in meno spazio di quello richiesto per i “cugini” di taglia normale.

Per allevare polli nani potrebbe quindi bastare un bel cortiletto, un giardino, o anche un terrazzo abbastanza spazioso. In questo modo ci si potrebbe anche dotare di pollai mobili con ruote da spostare e ricollocare all’occorrenza. Oltre a ciò, le misure contenute favoriscono anche consumi ridotti per il loro mantenimento.

Non dimentichiamo poi che, per quanto piccola, anche una gallina nana produce uova: più piccole, ma con un tuorlo relativamente più grande. Ovviamente non saranno le migliori tra le ovaiole, ma, a seconda della razza, la quantità di uova prodotte è comunque discreta. Ma non solo! Queste piccole galline sono anche delle chiocce invidiabili, tant’è che, se allevi anche altre razze a scopo riproduttivo, potresti affidarti a loro per la cova.

Razze di galline nane

Esistono svariate razze di gallina o galletto nano. Noi, in questa sede, ci limiteremo ad elencarne alcune, quelle che più ci colpiscono e a cui siamo affezionati!

La Sebright

La gallina nana Sebright è una razza derivata, frutto cioè di vari incroci opportunamente studiati per esaltare certe caratteristiche fisiche. Della Sebright spiccano il portamento fiero ed eretto, le ali rivolte verso il basso, la corporatura snella e il magnifico piumaggio bordato di nero.

Non si riscontrano grandi differenze tra maschio e femmina. Quest’ultima però non si dimostra né una grande ovaiola, né una brava chioccia.

 

Leggi dal nostro Blog di più sulla Razza avicola Sebright: storia e caratteristiche.

 

La Moroseta nana

La gallina Moroseta (immagine di copertina) esiste in varietà miniaturizzata e standard, ma già quest’ultima, data la stazza più piccola di un pollo comune, può essere considerata nana (o semi-nana). Sia la gallina Moroseta nana che quella semi-nana si caratterizzano principalmente per il piumaggio morbido e setoso (che ricorda più una pelliccia che una livrea), ma anche per un temperamento molto docile (ideale per un animale da compagnia).

 

La Collo nudo nana

È una selezione di origine tedesca che, come spiega il nome stesso, si contraddistingue per l’assenza di piume sul collo. La cosa ovviamente può piacere o meno (è un giudizio del tutto soggettivo) fatto sta che questa razza è proprio da consideranti ornamentale.

La mancanza di piume non sembra essere un grosso impedimento neanche per allevarle in zone piuttosto fredde. Dal punto di vista comportamentale, i polli di razza nana collo nudo sono docili e di compagnia. Buona anche la produzione di uova e la propensione alla cova.

 

Leggi anche “La Collo Nudo Nana: Caratteristiche e Curiosità” dal nostro Blog.

 

La Chabo

La gallina Chabo o Nagasaki ha origini orientali. Ha un aspetto molto simpatico e grazioso, dovuto principalmente alle zampe molto corte e all’andatura goffa… quasi strascicata. Hanno un indole tranquilla, tant’è che più maschi possono convivere anche assieme.

Galletto di razza nana Chabo.

 

Scopri di più sulla Gallina Chabo o Nagasaki: allevamento e curiosità.

 

La Cocincina nana

Benché il nome sia lo stesso della sua variante gigante, la cocincina nana è considerata come una razza a sé stante. La sua bellezza è riassunta nella corporatura tonda e piena, accentuata dal piumaggio vaporoso ed esteso anche alle zampe.

Gallina e gallo di razza Cocincina nana.

Vai all'articolo precedente:Quali sono le razze di galline ornamentali più apprezzate?
Vai all'articolo successivo:Allevare la gallina Padovana: caratteristiche della razza ciuffata
Commenti:
2
    Sherley Moore
    21/11/2018 13:45
    Buongiorno, cerco delle galline che sappiano volare. Vorrei tenerle assolutamente libere, chiuse nel pollaio solo di notte. Ma siccome qui ci sono delle volpi, vorrei una razza che sa volare, per avere migliori chance di sopravvivenza.
    Grazie e cordiali saluti,

    Sher
    Nicola Oselladore (Il Verde Mondo Di Oselladore Nicola)
    21/11/2018 14:52
    Per galline che volano ti devi indirizzare sulle ovaiole pure che solitamente sono animali snelli. Quelle da carne proprio non volano.
    Quindi le livornesi, padovane, ecc.
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image