Gallina con occhi chiusi e gonfi: cause e cure

28 Dicembre 2021
Gallina con occhi chiusi e gonfi: cause e cure

Una gallina con gli occhi gonfi porta con sé un evidente sintomo di malessere. Già solo guardandola ci possiamo rendere conto del problema che si sta palesando, ma difficilmente riusciamo, con una semplice occhiata, ad individuarne le cause specifiche che, nel caso di problemi alla zona oculare nei polli, possono essere di natura varia. 

Capire cosa può affliggere il pollo o la gallina (non ci sono particolari differenze tra i due nel trattamento del problema) può essere importante prima di tutto per curare l'animale in questione, ma soprattutto può rappresentare una sicurezza per tutto l'allevamento, perché alcune patologie sono contagiose e quindi possono minare la salute generale del gruppo.

Malattia agli occhi delle galline: le più comuni

Come prima cosa, è bene definire un concetto: la manifestazione di malessere che si esplicita nel gonfiore degli occhi è uno dei sintomi più comuni che possiamo notare in questo tipo di animali. Le malattie agli occhi dei polli, infatti, non sono rare, ma spesso rappresentano un sintomo di una patologia più ampia, che non è strettamente connessa all'organo oculare della gallina.

Malattie galline occhi gonfi

La causa più banale degli occhi gonfi nelle galline è quello di un semplice raffreddore. Una cosa decisamente comune anche tra gli umani, che colpisce anche volatili come le galline in alcune sue forme: la formazione e la presenza di muco è la causa del gonfiore oculare che infastidisce l'animale.

In alcuni casi più gravi, quando il raffreddore si tramuta in bronchite o sinusite, il pericolo per i polli è notevole e, senza avere le giuste precauzioni, si possono perdere un gran numero di volatili del gruppo.

Malattie galline occhi chiusi

La congiuntivite è un'altra delle patologie più comuni quando si parla di occhi gonfi nelle galline e nei polli. Si tratta di una patologia che causa un'infiammazione della mucosa che ricopre la zona della palpebra interna del bulbo oculare fino alla cornea. 

Le cause dell'insorgenza di una congiuntivite nelle galline sono spesso carenza di vitamine o infezioni causate da involontarie lesioni. Anche questa malattia della gallina è abbastanza contagiosa, pertanto è sempre consigliabile dividere il sospetto soggetto infetto dal resto del gruppo, per evitare decimazioni.

La cura per la congiuntivite nei polli è rappresentata da lavaggi giornalieri della zona infetta da effettuare con acido borico o, nel caso di una mancanza di vitamine, si può provare ad inserire qualche verdura come carote o insalata a foglia direttamente nel mangime, per vedere se la situazione migliora nel giro di qualche giorno.

Altre malattie che possono causare galline con gli occhi chiusi

Oltre a queste comuni patologie che causano gli occhi chiusi e gonfi nelle galline, ci sono altre malattie che possono attaccare la salute di questi volatili:

  • Xeroftalmia: causata da una mancanza di vitamina A;
  • Malattia di Newcastle: un virus molto aggressivo che non lascia scampo alle galline;
  • Micoplasmosi: di solito colpisce le razze da carne;
  • Salmonellosi: può essere molto pericolosa anche per gli uomini se trasmessa tramite uova e carne.

Le malattie appena elencate sono molto aggressive e solitamente portano alla distruzione dell'intero gruppo, per evitare contagi potenzialmente pericolosi anche per gli umani.

Come prevenire queste malattie

Concludiamo con qualche breve consiglio di prevenzione per provare a diminuire l'impatto di queste malattie sul singolo animale e sul gruppo:

  • Mantenere sempre il pollaio pulito e caldo con vernici, repellenti per topi, segatura ecc;
  • Fornire alimentazione che preveda anche la presenza di vitamine, sia con specifici mangimi che integrando qualche verdura sminuzzata nel loro pasto abituale;
  • Mettere in quarantena in maniera repentina i polli e le galline che presentano sintomi evidenti e occhi particolarmente gonfi;

In qualsiasi caso è sempre consigliabile sentire il veterinario di fiducia per avere una cura o per conoscere le cause del decesso della gallina.

Vai all'articolo precedente:Allevamento polli a terra: tutto quello che c'è da sapere
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Torna su