Pulcinaie

9 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina

Pulcinaie: guida all'acquisto

Vuoi occuparti dell’allevamento di pulcini e vorresti capire come scegliere la pulcinaia? La scelta di questa casetta per i pulcini va fatta soprattutto in base alla quantità di pulcini che intendi allevare e quindi bisogna scegliere le dimensioni giuste che fanno al tuo caso. Sul mercato esistono diversi modelli di pulcinaie, ecco alcuni consigli per acquistare quella giusta.

Scegliere il sistema di allevamento

La scelta della pulcinaia va fatta, oltre che in base alla capienza, anche in base al sistema di allevamento che vuoi praticare. Esistono due tipologie di allevamento per pulcini, a terra e in gabbia, ecco le differenze nella scelta:

Allevamento a terra

La pulcinaia nel sistema a terra si compone dei seguenti elementi: una comoda lettiera, controllo della temperatura e dell'umidità, mangiatoie ed abbeveratoi, eventuali trespoli che possono diventare zone per l'appollaiamento. Abbeveratoi e mangiatoie sopra i posatoi sono efficaci per indurre i pulcini ancora giovanissimi a volare e a saltare, mentre i trespoli rialzati sono ideali per preparare gli animali alla fase della deposizione.

Allevamento in gabbia

L’allevamento dei pulcini in gabbia consente di accasare più animali in ogni metro quadro e rispetto all'allevamento a terra ottimizza lo spazio disponibile al massimo. Sul mercato sono disponibili svariate tipologie di voliere, di varie forme e dimensioni, che permettono di iniziare un allevamento senza fatica.

Pulcinaie: le tipologie

Sul mercato si trovano pulcinaie realizzate in vari materiali e dotati di camera calda per pulcini,  indispensabile per accogliere gli animali appena nati. Molto resistenti e confortevoli sono le gabbie riscaldate per pulcini realizzate in ferro, anche con due moduli, dotate mangiatoia e abbeveratoio, e anche di pavimento in rete. In questo modo le deiezioni possono scendere facilmente e gli animali possono vivere in una gabbia sempre pulita. Inoltre, grazie al fondo dotato di una padella estraibile puoi eliminare senza alcuna difficoltà le feci.

Fra le gabbie per svezzamento pulcini vi sono anche quelle realizzate in legno dotate di nursery per pulcini separata dalla gabbia principale, così da dividere chioccia e pulcini al momento della cova e della nascita. Questa tipologia di gabbia dotata di ricovero per pulcini appena nati è un’ottima scelta per gestire il pollaio con le ovaiole e allevare allo stesso nuovi pulcini.

Esistono anche Kit completi per lo svezzamento di pulcini ad uso amatoriale, composti da recinto in PVC per contenere gli animali in una zona delimitata e sicura, abbeveratoio a sifone, abbeveratoio a goccia, mangiatoia e chioccia artificiale per tenere gli animali al caldo. Grazie a questo kit puoi allevare tanti pulcini dalla nascita fino ad un mese circa di vita e puoi posizionare il recinto dove preferisci visto che delimita la zona.

Invece, se sei alla ricerca di una svezzatrice per pulcini professionale, la scelta ideale è l’allevatrice per pulcini, che consiste in una macchina il cui interno è stato progettato per garantire ai pulcini una crescita favorevole fin dalla nascita.

Se hai intenzione di allevare tanti pulcini questo tipo di allevatrice è quello giusto, perché puoi scegliere di aumentare la capienza anche fino a 4 piani e programmare le nascite con un numero consistente di uova. Nella scelta delle allevatrici per svezzamento professionali devi fare attenzione alla qualità.

Quelle migliori sono realizzate in lamiera preverniciata, hanno cassetto estraibile esterno per la raccolta degli escrementi, che può essere estratto senza interferire con l'abitacolo degli animali e consentire una rapida pulizia.

Le allevatrici per pulcini professionali sono dotate di potenziometro per regolare la temperatura, hanno  illuminazione interna schermata, mangiatoie, abbeveratoi a flusso costante e la presenza delle porte scorrevoli in policarbonato antiurto o in rete permette di assicurare agli animali un’ottima permanenza.

Torna su
Cookie Image