Italiano
Lista Desideri
  
Menu

Lesioni Podali dei polli | Cause e principali patologie

Lesioni Podali dei polli | Cause e principali patologie

Le condizioni di salute delle zampe dei vostri polli o galline sono molto importanti. Per questo motivo bisogna stare molto attenti che non si verifichino problemi.

Innanzitutto le condizioni dei cuscinetti plantari dei vostri polli sono un importante indicatore della qualità della lettiera che gli avete fornito. Se i vostri animali sono tenuti in una lettiera asciutta e smossa avete buone probabilità di avere galline sane in caso contrario potrebbero verificarsi fastidiosi problemi.

Lesione podale dei polliLe lesioni podali infatti sono molto fastidiose, per questo agiscono negativamente sulla salute generale dell’animale. Un animale zoppo si muove raramente e di conseguenza tende a nutrirsi poco e a razzolare ancora meno. Di conseguenza il pollo diventa meno socievole e forte e potrebbe di conseguenza contrarre altre malattie e indebolirsi.

Per evitare che ciò avvenga, come ho detto in precedenza, dovete offrirgli una lettiera asciutta e priva di deiezioni, usare l’insilato di mais per preparare il fondo della casetta delle galline potrebbe essere una buona cosa. Cercate di dare loro più ore di luce e fate in modo che il pollaio sia ben ventilato. Altra cosa da fare è quella di evitare che la gallina cammini su fondi bagnati. Per questo dovrete stare attenti che il vostro abbeveratoio non sprechi acqua e che soprattutto non crei pozzanghere all’interno del pollaio.

La principale malattia al plantare dei polli può essere l’Ulcera Podale la quale è caratterizzata da un rigonfiamento della zona plantare della zampa, nei casi più gravi potete vedere una specie di palla nera al centro della zampa. Questa malattia può provocare zoppia nell’animale.

Vai all'articolo precedente:Cosa fare se avete una chioccia in uno dei nostri pollai prefabbricati
Vai all'articolo successivo:Galline in pericolo per colpa di volpi e faine? Ecco la soluzione
Commenti:
1
    Antonio
    21/09/2018 12:11
    questa mattina ho notato qualche gallina manifesta strani rigonfiamenti alla base delle zampe con vesciche che si portano al di sopra della zampa. Devo precisare che, al fine di evitare infezioni, ho disinfettato loro cortiletto, adiacente il pollaio, prima con varichina diluita poi con calce idrata coperta da fieno e trucioli. si tenga conto che nel cortiletto sostano pochissimo poiché appena sveglie si cibano di mangime e poi sono libere su tutto il terreno mai trattato con pesticidi per poi rientrare a sera per il ricovero sui posatoi. ho trattato già un pò di tempo fa una gallina con pomata di IRUXOL ed ho visto che la tumefazione si era ridotta notevolmente. Chiedo quale possa essere stata la causa? La calce idrata? oppure punture di erba da noi detta "baciapiedi" e nel caso cosa dovrei fare?
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image