Italiano
Lista Desideri
  
Menu

Attenti ai... predatori dei polli!

Attenti ai... predatori dei polli!

Avere un pollaio è un’esperienza meravigliosa. Accudire galline e pulcini ci riporta un po’ indietro nel tempo. Ci permette di rivivere i ritmi lenti della campagna e riscoprire il piacere del contatto con la natura. Ma alcuni ospiti poco graditi possono rovinare quest’atmosfera di pace e tranquillità...

Animali selvatici, mai abbassare la guardia

Per prenderci cura del nostro pollaio a 360 gradi dobbiamo anche difenderlo dai predatori. I polli infatti vantano una serie di nemici, famelici e molto astuti, ed hanno bisogno di essere protetti per evitare che il recinto diventi un vero e proprio campo di battaglia!

Ma chi sono questi predatori dei polli e come possiamo fare per garantire la sicurezza agli abitanti del nostro pollaio? Facciamo un elenco di questi pericolosi animali e dei rimedi che possiamo adottare per scongiurare i loro attacchi.

Occhio alla volpe

“Furbo come una volpe!”. Purtroppo per noi e per i nostri amati pennuti il proverbio ha proprio ragione. La volpe è scaltra e intelligente. Ama cacciare soprattutto dopo il tramonto e prima del sorgere del sole. I suoi attacchi sono più numerosi in primavera, periodo in cui deve sfamare i cuccioli. Una semplice recinzione potrebbe non bastare per tenerla lontana dal pollaio. La volpe, infatti, si arrampica senza problemi anche fino a 2 metri di altezza, oppure scava in profondità sotto la rete per crearsi un passaggio. L’unico modo per difendersi da questo animale è giocare d’astuzia. Dovremo quindi fissare la rete di recinzione alla base con del cemento, in modo che la volpe non scavi dei cunicoli, e assicurarci che la rete sia abbastanza alta e con il bordo superiore proteso verso l’esterno.

Donnole, martore e faine sono animali famelici

Questi piccoli mustelidi sono molto pericolosi e possono compiere delle vere e proprie stragi all’interno del pollaio. Presi dalla frenesia, infatti, potrebbero anche arrivare ad uccidere tutti i polli, per poi nutrirsi solo di alcuni di essi. La soluzione migliore per difendersi da questi tre mammiferi è chiudere sempre i nostri volatili nel ricovero notturno e proteggere il pollaio con una rete metallica a maglie fitte alta almeno 3 metri, di cui gli ultimi 50 cm spioventi verso l'esterno. Anche in questo caso, dovremo fissare la rete ad una base di cemento.

I ratti sono i predatori dei polli più infidi

I ratti sono un pericolo sia per i pulcini che per gli esemplari adulti. Se abbiamo dei pulcini, la soluzione migliore è metterli al sicuro in gabbie con un doppio fondo in rete o metallo. Evitiamo i veleni topicidi perché potrebbero essere ingeriti anche dai nostri polli. Le trappole per topi sono un ottimo rimedio. Cerchiamo anche di scovare le gallerie che questi animali costruiscono per entrare nel pollaio, distruggendole a colpi di vanga.

Il pericolo arriva anche dal cielo!

Gazze, cornacchie e corvi sono ghiotti di uova e possono attaccare anche i pulcini. Per far fronte ai loro attacchi possiamo coprire il recinto con una rete. Se questa soluzione non fosse fattibile, dovremo segnalare il problema alla forestale per ottenere il permesso di utilizzare apposite trappole per la loro cattura.

Falchi, gufi e poiane prendono di mira sia i pulcini che gli esemplari adulti. Anche in questo caso possiamo usare una rete per coprire il pollaio. Ricordiamoci che questi rapaci sono specie protette, quindi non si possono cacciare!

Il Verde Mondo consiglia...

Un cane che gironzola vicino al nostro pollaio è sempre un buon deterrente contro molti di questi animali selvatici. Introdurre una coppia di porcellini d’India o cavie all’interno del recinto è un ottimo metodo per tenere lontani i ratti.

Per stare ancora più tranquilli ci sono i pollai in legno anti predatore de Il Verde Mondo, ideati e realizzati per garantire la massima protezione a galline e pulcini grazie alla rete con diametro di soli 3 millimetri. Tre i modelli disponibili, tutti resistenti e prodotti con materiali di alta qualità: Amrock XL, Amrock XL Plus e Sebright XXL, adatti ad ospitare un massimo di 10 galline.

Sicurezza assicurata anche con i nostri pollai in ferro anti predatore, dotati di rete a maglia fitta e doppio fondo per la protezione da tutti gli attacchi. Non farti cogliere impreparato: difendi i tuoi amici pennuti dai predatori!

Vai all'articolo precedente:Perché usare l'incubatrice per uova?
Vai all'articolo successivo:Lo stato di salute generale dei polli: prevenzione e monitoraggio dei sintomi
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image