Italiano
Carrello0
Lista Desideri
  
Menu

Cosa mangiano i pulcini appena nati?

Cosa mangiano i pulcini appena nati?

Chi si avvicina al bellissimo mondo degli allevamenti di volatili da cortile, deve necessariamente avere delle nozioni di base con cui gestire questa esperienza. Ad esempio, fondamentale è partire dall'ABC e sapere cosa mangiano i pulcini appena nati.

Alimentazione pulcini di gallina allo stato brado

Se ti stai chiedendo cosa mangiano i pulcini di gallina, sappi che esistono diverse possibilità di alimentazione, escludendo ovviamente quella che avverrebbe in natura se le galline e i pulcini fossero lasciati a se stessi. Infatti, questo tipo di alimentazione è sempre molto scarna, incompleta e rischiosa.

Consigli per alimentazione pulcini appena nati

L'alimentazione dei pulcini appena nati deve essere fatta di granaglie, mangimi e farine, tutti adeguatamente miscelati in modo che le varie parti nutritive siano adeguatamente calibrate in base alla fase di crescita dei pulcini.

Proprio per questo motivo, l'alimentazione allo stato brado può risultare insufficiente, sia da un punto di vista quantitativo, che da uno qualitativo.

L'alimentazione dei pulcini può basarsi sui mangimi industriali di elevata qualità, realizzati appositamente per stimolare una crescita omogenea e regolare e per questo spesso arricchiti di vitamine, sali minerali ed integratori adatti. Tali mangimi, però, di frequente hanno l'inconveniente di stimolare una crescita fin troppo veloce, per cui a volte si preferisce miscelare i mangimi industriali con le granaglie e le farine.

Con quest'altro metodo di alimentazione, invece, i pulcini di gallina potranno mangiare il normale mangime per adulti, miscelato con granaglie sminuzzate, quali: legumi, frumento, miglio, mais, etc…

Un altro tipo di alimentazione che potrai somministrare ai pulcini è un mix fatto di granaglie fini e farine: dovrai sfruttare una pappa di farina di mais, crusca di frumento e acqua miscelato alle granaglie sminuzzate viste precedentemente.

Questo tipo di alimentazione, però, dovrebbe presupporre che i pulcini abbiano comunque modo di accedere all'ambiente esterno e completare la loro alimentazione con quanto riescono a catturare nelle ore in cui stanno all'aperto.

Mangiatoia pulcini

E' fondamentale, inoltre, disporre di un'adeguata mangiatoia per pulcini, che potrai scegliere per dimensioni e caratteristiche anche in base al numero di soggetti presenti in allevamento.

Esempio di mangiatoia per polli e per pulcini

La mangiatoia da pulcini deve infatti essere adeguatamente capiente da contenere e distribuire l'intero pastone di granaglie, farine o il mangime industriale, senza creare sovraffollamento. Allo stesso tempo, la mangiatoia dovrà disporre di una base che permetta ai pulcini di accedere facilmente al cibo, mantenendo la giusta proporzione tra altezza e capienza.

Vai all'articolo precedente:Come funziona l'incubatrice per uova di gallina?
Vai all'articolo successivo:Cosa mangiano le galline ovaiole? Consigli per l’alimentazione corretta
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image