Italiano
Carrello0
Lista Desideri
  
Menu

Come allevare polli Cemani: caratteristiche della gallina nera

Come allevare polli Cemani: caratteristiche della gallina nera

I polli Cemani sono volatili ornamentali il cui nome (nell'originaria denominazione della razza) significa "completamente nero". Anche nota come Ayam Cemani (dove “Ayam” vuol dire pollo), queste galline provengono dall'Isola di Giava in Indonesia. Si tratta di una delle razze più rare e affascinanti del pianeta. Noi, vogliamo parlare dell’origine di questi splendidi pennuti e della loro propensione all’allevamento.

Caratteristiche della gallina nera razza Cemani

In base alla traduzione letterale del nome, è facile capire che le galline Cemani sono tutte nere. Totalmente nere sono le piume (che comunque possono avere riflessi blu o verdi), ma neri sono anche la cresta, gli occhi, i bargigli, la pelle, le zampe, i tarsi e le unghie. Anche le mucose e gli organi interni vantano la stessa pigmentazione!

Questa colorazione molto particolare e diffusa su tutto il corpo è dovuta essenzialmente alla melanina. Non è nero, invece, il guscio delle loro uova, che si distingue invece per la colorazione crema in netto contrasto.

Per il resto, la Cemani presenta una corporatura di medie dimensioni, ben eretta e dalla muscolatura forte. La cresta è semplice, dritta e ben sviluppata nel maschio.

 

Scopri nel nostro Blog “Caratteristiche e curiosità su tutte le razze di gallina”.

 

Origini e diffusione della razza Cemani

Sono numerose le teorie relative alle origini di questa iconica gallina nera. Tra queste è ampiamente diffusa quella secondo cui la Cemani provenga da Kedu, centro abitato nel cuore dell'Isola di Giava. Non per niente, pare che in Indonesia questi animali vengano indicati anche con il nome di "Ayam Kedu", ovvero "pollo di Kedu".

Ulteriori ipotesi, invece, vorrebbero che la razza provenga non solo da Giava, ma anche dalla vicina Isola di Sumatra, presso cui è diffusa una razza di galline molto simile. Tuttavia, le analisi eseguite su entrambe le razze, indicano l'appartenenza delle stesse a due gruppi distinti, caratterizzati da un DNA differente e privi di un progenitore comune.

In Asia, queste galline sono considerate speciali e per questo motivo vengono impiegate durante rituali e cerimonie di medicina sacra o tradizionale. A tal proposito, i popoli che vivono in Indonesia sono convinti che ogni esemplare sia dotato di poteri ultraterreni e questa credenza è uno dei motivi che li rende tanto costosi anche in patria.

Per quanto riguarda la sua diffusione, la Cemani nera è stata importata per la prima volta nel Vecchio Continente dall'appassionato olandese Jan Steverink verso il 1998. L'arrivo del pollo Cemani in Europa, pertanto, è molto recente.

 

Pulcini neri razza Cemani

 

Come allevare galline Cemani

Se pensi che a tanta rarità e bellezza corrisponda una certa difficoltà nell’allevare galline e galli Cemani, sappi che in realtà non è così! Stiamo infatti parlando di animali particolarmente forti, vivaci e resistenti. Amano muoversi liberamente e mostrano un'indole da veri combattenti. Per questa regione non richiedono particolari cure e possono dimostrarsi anche docili nei confronti del padrone.

A tal proposito, il Dottor Elio Cortesi scrive: "Nonostante la loro ipnotica bellezza ultraterrena, gli Ayam Cemani sono resistenti, richiedono bassa manutenzione, e sono facili da allevare".

Allevamento polli Cemani: il nostro videodiario

Il fascino dei polli Cemani ha conquistato anche noi de Il Verde Mondo che, colta al volo l’occasione, abbiamo deciso di allevarli a partire da una decina di uova feconde. L’intero processo di allevamento (incubazione, nascita, svezzamento ecc...) è stato documentato con video e lo potete scoprire nella nostra playlist di YouTube “Allevare Cemani”.

 

Di seguito, ecco la prima puntata!

Vai all'articolo precedente:Allevare la gallina Padovana: caratteristiche della razza ciuffata
Vai all'articolo successivo:Galline Australorp: caratteristiche della razza e allevamento
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image