Italiano
  
Lista Desideri
Menu
Denise Ravasio
24/11/2020 alle ore 14:52
Buongiorno,
Sono Denise una ragazza di 31 anni che col marito ha dato il via ad un piccolo pollaio nel terreno di proprietà (6 galline e Galileo Pitagorico,il gallo!)
Tutte le uova raccolte le conservai a punta in giù in un luogo fresco con la speranza di una chioccia!
Con grande gioia i primi di settembre la nostra mix-nana iniziò la sua cova!!! Abbiamo tenuto le dita incrociate per tutti e 20 i giorni e con immensa gioia sono iniziati a nascere i pulcini!! Sotto di lei aveva 10 uova (scelte a caso, quindi consapevoli che sicuramente non tutte erano fecondate).
E qui nasce la mia domanda: su 10 uova 4 si sono schiuse in 2 giorni, delle altre 6, 2 ne hanno risentito in quanto la chioccia ha cominciato a educare i neonati. Proposi a mio marito di separarli e tenerli al sicuro e al caldo così che lei potesse portare a termine la cova, visto che sapevo che il pulcino ha un'autonomia di 24/48 ore..ma lui non volle rischiare e si è deciso di lasciarli con lei. Passato il periodo di cova rimossi le uova non schiuse per fare un triste scoperta: due pulcini completamente formati e pronti per nascere erano morti!! È stato un dispiacere immenso...noi non usiamo l'incubatrice né effettuiamo la speratura ma lasciamo che la natura faccia il suo corso!
Che cosa abbiamo sbagliato che ha portato alla morte dei due pulcini? Era meglio togliere i 4 nati e metterli al caldo per ricongiungerli dopo così che la chioccia restasse ben a contatto con le ultime uova?

Che consigli potete darci per la prossima cova?? Lei è stata una chioccia eccezionale!!! E lo è ancora, non sembra intenzionata a lasciarli...anzi più resta più sembra chioccia!🙈 eppure ha inziato la muta..

Grazie mille!!
Nicola Oselladore (Il Verde Mondo Di Oselladore Nicola)
24/11/2020 alle ore 15:52
Ciao Denise, siete dei veri e propri #allevatorierba. Mi fa piacere di sapere delle Vostre avventure.
Da quello che scrivi avete fatto degli errori che vi spiego.

1 Come dicevi tu dovevi togliere i pulcini appena nati. Questo perché è possibile, e come è successo a te, che la chioccia si metta subito a fare la mamma abbandonando il nido e facendo inevitabilmente morire quelli che dovrebbe nascere di li a poche ore. Un altro problema che si potrebbe presentare nel momento in cui lasci i pulcini alla chioccia è che non si metta a fare subito la mamma e che rimanga in cova. In questo caso la chioccia nei giorni di schiusa aiuta i pulcini cercando di schiacciare le uova. Facendo questo è possibile che schiacci i pulcini che sono nel nido e che già sono nati. Quindi procurati comunque una chioccia artificiale o una lampada e un abbeveratoio e mangiatoia per i pulcini perché comunque li dovrai dividere. In riassunto non ascoltare tuo marito :)))))

2 La speratura è importante in quanto toglierai le uova che non sono feconde e che in fase di schiusa si potrebbero rompere infettando tutto il nido. Quindi va bene lasciar fare alla natura ma se l'uomo agisce per il bene di essa può comunque intevenire. L'uomo volendo può fare del bene alla natura.

3 Ottima la posizione delle uova.

4 si consiglia di mettere le uova dispari nel nido in quanto si dice la chioccia riesca a girarle meglio (chi dice sia una leggenda metropolitana, io le metto sempre dispari per non sbagliare)

5 qualche pulcino può comunque morire. Non tutti nascono belli e forti ed è possibile che per qualcuno la nascita sia uno schock troppo forte. Non fartene una colpa. Se mai impara dai tuoi errori. Molto presto non farai più errori banali e i tuoi animali vivranno e prospereranno. Dobbiamo imparare. Quando si ha a che fare con gli animali gli errori possono costare la vita a dei soggetti. Per questo bisogna imparare molto in fretta e bisgona ascoltare la natura e andare anche ad istinto. Allevare animali è una cosa che abbiamo dentro. Lo hanno fatto tutti prima di noi. E' nel nostro DNA.

6 Le uova mettile sotto chioccia tutte nello stesso momento e della stessa razza o grandezza. Solitamente le uova di gallina nana nascono con qualche ora di anticipo rispetto alle altre. Se lo fai stai attenta al passaggio della nascita. Se eviti di mischiarle hai più possibilità che tutto vada bene.

7 Attenta a lasciare fuori l'allegra famigliola, i pulcini sono molto vulnerabili. Anche un gattino potrebbe portarti via qualche soggetto. Quindi occhio, tienili sempre al sicuro e monitorati almeno per il primo mese di vita.

Per cova naturale non mi viene in mente altro. Quasi tutto lo fa la chioccia.
Piace a 1 utente
Denise Ravasio
24/11/2020 alle ore 22:45
Grazie Nicola!!
Guarda ti rispondonper punti come hai fatto tu così in perdo il filo:
1 - diciamo che, pur avendonpeeso pa vita due pulcini, è stato un errore in buona fede (passami il termine) , nel senso che di quelle 24/48 ore io ero venuta a sapere da internet e come si sa in internet si trovano tante cose. Non avendo mai allevato galline (io arrivo dalla città) mi sono affidata ai miei suoceri e al fatto che per anni loro le hanno allevate! E quindi mio marito ha agito come aveva sempre fatto, avendo paura di fare danno togliendoli alla chioccia e visto che la mia era un info da internet...

2 si hai ragione...è che io sono molto ansiosa e l'idea di dover andare a disturbarla e girare le uova e non poterle rimettere nella stessa posizione mi destabilizza un po'...ma vedrò di trovare una soluzione!!

4 si avevo visto anche un tuo video a riguardo, poi non ricordo perché se ne sono messe 10...

5 Grazie dell'incoraggiamento!!!

6 ok!! Per ora noi abbiamo solo incroci di nane quindi uova tutte della stessa dimensione. Ma terrò ben presente visto che abbiamo intenzione di allargare il pollaio e inserire altre razze galline (tra cui le cemani, come ti dicevo nel video di aggiornamento della vostra fattoria)

7 i pulcini con la chioccia la notte sono chiusi nella gabbia quindi al riparo dai topi; di giorno se li lascio liberi nel loro recinto, cani e gatti li ritiro nel recinto sotto la tettoia gli altri gatti che girano sono anziani e l'unica giovane ora preferisce il caldo focolare al freddo bosco!! Le volpi non si avvicinano perché i nostri cani fanno una guardia spietata!!

Peccato non poterti inviare foto dell'allegra combriccola!!! Dei 4 nati uno è sicuramente maschio (Archimede) , uno è dubbio e poi 2 femmine!! Una figlia dell'unica, per ora, gallina nera che abbiamo!!!
Denise Ravasio
24/11/2020 alle ore 22:51
7 scusa dimenticavo, sono sempre presente per tutto il tempo che i pulcini restano liberi a pascolare!!
Nicola Oselladore (Il Verde Mondo Di Oselladore Nicola)
25/11/2020 alle ore 14:37
Ciao Denise, lieto di poter essere utile.
Avevo dimenticato di dirti che la chioccia va sempre tenuta divisa dalle altre, di stare attenta che la chioccia non sporchi il nido con le sue feci (non dovrebbe ma può capitare) e di toccare e controllare la futura mamma durante la cova. Soprattutto in estate le chiocce possono essere attaccate dagli acari pollini che la possono debilitare e talvolta anche uccidere. Rimanendo sempre ferma è un bersaglio molto appetibile e se non la si controlla magari è anche dificile capire se ne ha.
Denise Ravasio
26/11/2020 alle ore 14:32
Grazie mille Nicola!! Gentilissimo e chiaro come sempre!! Peccato non poter caricare foto, mi sarebbe piaciuto avere un tuo parere su un pulcino che pare essere maschio!!

Grazie mille intanto!!!
Denise Ravasio
26/11/2020 alle ore 15:02
Per rispondere all'ultimo messaggio, nel momento in cui Lady Cocca ha inziato la sua cova abbiamo diviso il pollaio in due con una rete provvisoria, ma ben fissata, in modo da isolarla dagli altri adulti! Essendo gli adulti dal alto del cancellino, per poter poi controllare meglio la chioccia e i pulcini una sera l'abbiamo coperta con un telo e abbiamo invertito le posizioni!!
Cosi che anche gli spazi (non essendo simmetrica la separazione) fossero adeguati al numero di galline.

Grazie mille ancora!
Messaggi per Pagina:
LoginAccount
Torna su
Cookie Image