Perché scegliere l'Olandese Ciuffata?

19 Gennaio 2016
Perché scegliere l'Olandese Ciuffata?

L'Olandese Ciuffata è sicuramente una razza antica, anche se non ne conosciamo con certezza l'origine. Si tratta di una di quelle razze di polli dette ornamentali. Chiamata anche “Polacca” nel mondo anglosassone, l'Olandese Ciuffata compare già in tele di pittori olandesi come Hondecoeter, Steen e Bogdani a partire dal 17° secolo. Da queste testimonianze possiamo dedurre che, anche se non si trattava di una razza autoctona, era sicuramente allevata in Olanda e da questo paese ne prende il nome.

Continuando nella storia, sembra che l'attuale razza sia un incrocio tra più razze ciuffate olandesi, mirato ad assicurarsi determinate caratteristiche strutturali e del piumaggio. Possiamo quindi affermare che la razza originale abbia perduto nel tempo le sue caratteristiche peculiari per via degli incroci.

Esordiamo nella descrizione della razza col dire che esistono due taglie: quella nana e quella grande. La prima cosa che si nota in questi polli è il vistoso ciuffo, che di solito contrasta con le tonalità del piumaggio.

Nel gallo il ciuffo è formato da piume flessibili, aperte ad ombrello sulla testa. Per quanto riguarda la femmina invece il ciuffo è compatto e rigido, ricordando quasi una palla. Il ciuffo in entrambi maschera l'assenza della cresta. Questa razza si distingue per avere un portamento molto elegante. Il mantello è acceso da molteplici riflessi cromatici che ne esaltano la lucentezza, soprattutto nella colorazione nera. La coda del gallo è ampia, presenta falciformi arquate lunghe e abbondanti, che coprono le timoniere.

Le varietà di Olandese Ciuffata sono diverse, c'è quella con la barba (anche detta “bearded”) e quella senza. Quelle con la barba sono accettate come Padovane dal nostro paese, quindi non classificate come Olandesi ciuffate. Questa varietà barbuta ha il ciuffo sempre della medesima tonalità del mantello. Sono riconosciute appartenenti a questa razza le varietà argento reticolato nero, oro, nero, bianco, blu, blu orlato nero, tricolore, barrato.

La varietà senza barba o “non-bearded” nel nostro paese sono classificate come Olandesi Ciuffate. Esse hanno piumaggio e ciuffo di tonalità diverse. Nei Paesi Bassi è riconosciuta tra le non-bearded anche la varietà (non barbuta appunto) con colore unico bianco, nero o blu. Mentre negli Stati Uniti sono riconosciute come varietà non barbute quella con tonalità argento orlato nero, quella camoscio orlato bianco e quella oro.


Quali sono le doti di questi polli?

È riconosciuta come ottima ovaiola, tuttavia ha un comportamento particolare, spesso può deporre le uova in luoghi diversi e insoliti. Per questo motivo va costantemente tenuta sotto controllo se è lasciata libera. Insolito è anche il comportamento diurno, rispetto alle razze più diffuse, infatti l'Olandese Ciuffata tende a rifugiarsi in luoghi bui, nascondersi frequentemente ed isolarsi. Si distingue perché ama emettere versetti e canticchiare. In generale si può dire che non è particolarmente propensa alla cova della uova.

È una gallina dal temperamento piuttosto tranquillo. Si consiglia in alcuni casi di tagliare la parte di ciuffo che copre l'occhio limitando il campo visivo. Chi alleva le Ciuffate ricorre anche ad elastici per il ciuffo, in particolare durante la fase di riproduzione, per far sì che gli animali non siano troppo stressati dalla visione limitata. Si consiglia inoltre di tenere pulito il ciuffo, poiché è fondamentale per non farlo diventare il covo di parassiti dannosi per l'animale stesso.
Il peso minimo del gallo è di 1,9kg, mentre quello minimo della gallina è di 1,4 kg.
Nella versione nana il gallo pesa tra gli 800 gr e 1 kg, mentre la gallina pesa dai 700 ai 900 gr.


Quali sono le diverse colorazioni del piumaggio?

  • Quando il ciuffo è bianco sono possibili queste colorazioni del manto: blu andaluso, nero, cuculo, bianco, camoscio orlato bianco e nero macchiettato bianco.
  • Quando il ciuffo è nero il manto potrà essere: bianco (ormai versione molto rara, caratterizzata da piumino grigio scuro nel manto, che a volte si traduce in un vero e proprio difetto), cuculo, blu andaluso, nero macchiettato bianco e camoscio orlato bianco.
  • Ciuffo blu e manto blu.
  • Ciuffo nero macchiettato bianco con manto nero macchiettato bianco.
  • Ciuffo cuculo e manto cuculo.

Vuoi allevare questa razza? Contattaci!

 

 

Vai all'articolo precedente:Lotta tra galli? Scopri le strategie sessuali dei polli
Vai all'articolo successivo:Curiosità sui polli, caratteristiche fisiche e differenze tra i sessi
Commenti:
2
    orietta
    31/03/2020 22:25
    Salve , volevo 2 galline , quindi 8 uova, mi sto documentando , iniziero' a seguire le vostre pagine
    vincenzo
    02/04/2022 18:17
    vorrei solo maggiori informazioni sui prodotti , uova delle razze fertili ed altro e costi
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.

Iscriviti alla Newsletter ed ottieni il 10% di Sconto!

Subito per te un Coupon da utilizzare sul Tuo Acquisto!

Iscriviti subito×
Torna su